Ragazzo ventenne seviziato e ucciso ad un festino gay a Roma: arrestati Manuel Foffo e Marco Prato ~ Notizie gay dal mondo

viaggiare, esplorare, ascoltare, sentire...

Iscriviti con un click

Translate

lunedì 7 marzo 2016

Ragazzo ventenne seviziato e ucciso ad un festino gay a Roma: arrestati Manuel Foffo e Marco Prato

Doveva essere un festino di alcol, sesso e droga, ma i due ventinovenni arrestati, Manuel Foffo e Marco Prato hanno deciso di andare oltre, secondo le ricostruzioni volevano scoprire che sensazione si prova a torturare ed uccidere un altro ragazzo. E la vittima di questo insensato e crudele esperimento è stato un ragazzo di 23 anni, Luca Varani, non dichiarato e con una fidanzata alle spalle, ma attirato nell'appartamento dei due aguzzini con l'esca della cocaina, praticamente adescato con la droga.
Sul cadavere nudo di Varani, abbandonato in camera da letto, vengono subito riscontrate varie ecchimosi da oggetti contundenti, tra i quali un martello, mentre il colpo finale è stato inflitto da una coltellata al cuore.
Alla fine hanno scoperto sul serio cosa si prova ad uccidere, la loro curiosità è stata pienamente soddisfatta: Marco Prato è stato trovato poche ore dopo in fin di vita nella stanza di un hotel in centro dopo aver tentato di suicidarsi pervaso dal rimorso e dai sensi di colpa. Viene salvato solo dall'intervento tempestivo dei mezzi di soccorso.

Marco Prato, uno dei due assassini

Marco Prato
Marco Prato


Marco Prato con gli amici

Luca Varani, la vittima




Share:

0 commenti:

Posta un commento

Post in evidenza

Una vita per combattere la pedofilia: Intervista a Francesco Zanardi (VIDEO)

Guarda subito l'intervista esclusiva a Francesco Zanardi "Una vita per combattere la pedofilia" : Francesco Zanardi ...

IN PRIMO PIANO

eBook Kindle in evidenza

Iscriviti alla newsletter

Informazioni personali

La mia foto
Sono un giovane blogger, classe '90, con la passione per il cinema, i libri, i viaggi e l'attualità.
Notizie Gay dal Mondo nasce dal desiderio di aprire un dialogo che non sia unidirezionale e di comunicare attivamente con i lettori.
Vuoi sostenere il mio lavoro di blogger? In caso ti faccia piacere visita https://www.patreon.com/damianodario (Ogni contributo è importante, anche un solo euro!)

Film