Popper: alcune cose che (forse) non sapevi ~ Notizie gay dal mondo

viaggiare, esplorare, ascoltare, sentire...

Iscriviti con un click

Translate

giovedì 17 marzo 2016

Popper: alcune cose che (forse) non sapevi


Il popper si è diffuso a partire dagli anni novanta e proviene dall’ambiente dei sexy-shop, soprattutto inglesi. Trattasi di una delle droghe più utilizzate nell'ambiente gay.

Ciò che forse non è ancora del tutto noto è che questa droga, tra le più emancipate in assoluto, comporta un alto rischio di dipendenza, dato che chi lo utilizza in modo continuativo durante i rapporti sessuali, spesso finisce per non riuscire più a farne a meno. Ciò porta ad una situazione in cui la vita sessuale, che dovrebbe essere libera e naturale, diventa totalmente legata al nitrito di amile (nome scientifico del principale componente chimico dei poppers).
Gli effetti che il popper produce sono di brevissima durata, 30 secondi di euforia e un rilassamento della muscolatura.
Il liquido (che si trasforma in gas a temperatura ambiente) è pericoloso per la pelle e le mucose, produce forti infiammazioni e, in alcuni casi, vere e proprie ustioni.
Viene aspirato dal naso ma essendo il naso e la bocca due organi collegati tra loro, piccole concentrazioni di sostanza si diffondono anche sulla lingua, sulle mucose e sulle gengive, arrecando potenzialmente micro lesioni ed, in caso di sesso orale attivo con un partner, è molto probabile causare irritazioni o piccole bruciature al glande di quest'ultimo. Chiaramente in questa situazione il pericolo di trasmissione sessuale del virus Hiv durante il sesso orale, pratica comunemente stabilita a basso rischio, aumenta notevolmente.

Si sospetta inoltre, senza prove certe, che l’inalazione di nitriti possa indebolire il sistema immunitario e conseguentemente facilitare l’insorgere di malattie infettive e tumori.

Come tutte le sostanze inalanti, l’abuso aumenta il rischio di danni alla salute: dal soffocamento ai disturbi del sistema nervoso centrale.


Share:

0 commenti:

Posta un commento

IN PRIMO PIANO

Iscriviti alla newsletter

Informazioni personali

La mia foto
Sono un giovane blogger, classe '90, con la passione per il cinema, i libri, i viaggi e l'attualità.
Notizie Gay dal Mondo nasce dal desiderio di aprire un dialogo che non sia unidirezionale e di comunicare attivamente con i lettori.
Vuoi sostenere il mio lavoro di blogger? In caso ti faccia piacere visita https://www.patreon.com/damianodario (Ogni contributo è importante, anche un solo euro!)