Studentessa universitaria cinese contro i libri di testo che demonizzano gay e lesbiche ~ Notizie gay dal mondo

viaggiare, esplorare, ascoltare, sentire...

Iscriviti con un click

Translate

lunedì 31 agosto 2015

Studentessa universitaria cinese contro i libri di testo che demonizzano gay e lesbiche

Guangzhou è una metropoli situata nel sud-est della Cina, non distante da Hong Kong. Qui una studentessa di 21 anni, Chen Qiuyan, ha fatto causa al ministero dell'istruzione il quale, nonostante l'associazione psichiatrica cinese abbia rimosso l'omosessualità dalla sua lista di malattie mentali nel 2001, adotta ancora libri di testo di psichiatria o psicologia che la collocano e presentano come un disagio fisico e/o mentale.

"Non importa se vincerò o perderò la causa" dichiara Chen "quello che è importante è che il ministero dell'istruzione dovrà dare una spiegazione riguardo a questi libri di testo."

I suoi genitori hanno appresto della sua omosessualità solo recentemente e non la accettano. Anche i suoi amici eterosessuali le consigliano di "non essere troppo radicale e di non rischiare di mettersi nei guai".

Tuttavia la coraggiosa studentessa ha intenzione di andare avanti, anche grazie al supporto dei suoi amici gay che il 29 Luglio hanno manifestato fuori dal tribunale.


Share:

0 commenti:

Posta un commento

IN PRIMO PIANO

Iscriviti alla newsletter

Informazioni personali

La mia foto
Sono un giovane blogger, classe '90, con la passione per il cinema, i libri, i viaggi e l'attualità.
Notizie Gay dal Mondo nasce dal desiderio di aprire un dialogo che non sia unidirezionale e di comunicare attivamente con i lettori.
Vuoi sostenere il mio lavoro di blogger? In caso ti faccia piacere visita https://www.patreon.com/damianodario (Ogni contributo è importante, anche un solo euro!)